La nostra storia

1920

Il fondatore Giuseppe Baggio e il suo figlio Vittorio Senior, che erano già produttori di scarpe e zoccoli di legno dal 1880, iniziano a produrre sedie in legno con sedili di paglia fatti a mano nella loro bottega artigianale a Thiene (Vicenza).

1930

Vittorio Baggio Senior lascia la produzione di scarpe ai fratelli e si concentra sulla produzione di sedie in legno. Progetta e produce i prodotti, realizzando nuove forme e decorazioni originali e innovative.

1940

Il laboratorio diventa la Ditta “Baggio Vittorio & Figli ”quando in azienda entrano anche i figli di Vittorio Senior e nel 1945 è uno dei membri fondatori di Vicenza dell’Associazione Industriali. In questi anni Vittorio Baggio Senior crea la prima sedia inginocchiata di legno che verrà utilizzata negli anni seguenti nella maggior parte delle chiese italiane.

1950

L’azienda realizza ed ottiene il brevetto per la prima sedia a sdraio regolabile denominata “Poltrona Delizia”. La sedia a sdraio è disegnata da Vittorio Baggio Junior che ha appena iniziato a lavorare nell’azienda del padre.

1960

Vittorio Baggio Junior con suo fratello Carlo e sua sorella Maria, fondano la Ditta “Baggio” ed iniziano a realizzare sedie in metallo, che ben presto esporteranno all’estero.

1970

La produzione di sedie in legno è definitivamente dismessa e la Società si concentra su produzione di acciaio e alluminio, creando collezioni per la casa, l’ufficio ed il settore contract.

1980

L’azienda raggiunge la massima espansione e diventa leder nel mercato italiano con 5 fabbriche, 500 lavoratori e una produzione giornaliera di 7.000 pezzi fra sedie, tavoli ed accessori, esportati in tutto il mondo, e venduti da grossi distributori come IKEA e SEARS Stati Uniti e Canada.

1990

Franco e Silvia Baggio iniziano a lavorare con il padre  Vittorio Junior  e ben presto fondano una nuova Società con il marchio registrato Altek®, creando una linea di articoli brevettati, pezzi unici dal design raffinato, in collaborazione con alcuni prestigiosi progettisti italiani ed europei.

2000

Il marchio Altek® diventa un punto di riferimento per architetti e interior designers di tutto il mondo e vince premi importanti come “Good Design” in USA per la linea  Vertigo design dai zurich e ” IDot ” per il tavolo Graal e la sedia Kore design Baggio Vittorio. La linea Vertigo entra a far parte nella Collezione Permanente di Design, del Museo di Architettura e Design di Chicago.

2010

Il marchio Altek® diventa “Altek Italia Design ” e adotta una nuova filosofia di ricerca e sviluppo, basata sul concetto di “Isole”,  una nuova collezione caratterizzata da modularità, innovazione ed eco-sostenibilità. Altek inaugura il suo MUSEO AZIENDALE, dove l’azienda racconta la sua storia, attraverso una collezione di prodotti originali che hanno caratterizzato ogni decennio dagli anni ’20. Si investe molto e costantemente nella ricerca e si realizzano importanti collezioni per l’arredo delle aree aeroportuali,  zone di attesa del settore privato e pubblico, uffici, hotel, università. Si ottengono prestigiosi riconoscimenti internazionali come il premio “Grands Prix du Design”  12° Edition in Canada, per il settore contract ed istituzionale e la selezione come finalista per il Mixology Awards 2018 e 2019 in Inghilterra, con la collezione AirWave design Topo Design.

2020

Altek Italia Design ha appena iniziato il nuovo decennio, proiettata verso il futuro con idee e progetti innovativi, consapevole dell’importanza e della responsabilità di avere un secolo di storia.