Designer

Alberto Bicego

Architetto e designer


Architetto di origini italiane con specializzazione di design industriale, 20 anni di esperienza e centinaia di progetti sviluppati in differenti settori industriali (dall’arredamento all’automotive) lavora e vive a Vancouver Canada, da numerosi anni. Appassionato e intuitivo, ama seguire i progetti lungo l’intero processo di sviluppo, dal concept iniziale fino all’ingegnerizzazione e alla creazione di modelli 3D, anche attraverso l’uso di differenti tecnologie e materiali.

Stefano Esposito

Designer


Laureato con lode in Disegno Industriale all’Università di Napoli, consegue il Master in Interior Design al Politecnico di Milano. Finalista al Samsung Young Design 09, entra nella sezione New talents al DMY’12. Vince il Concorso It’s mine design con pubblicazione dell’orologio ORA su ADI Codex. Nel 2013 viene selezionato per il Salone Satellite e collabora con lo studio Simone Micheli.

Florin Baeriswyl

Designer


Nato a Malmö in Svezia, si laurea in Ingegneria del Software a Bienne, in Svizzera, e si diploma in disegno industriale all’Accademia di Arte e Design di Zurigo. È proprietario, Amministratore Delegato e capo designer dell’azienda “dai ag” di Zurigo, la quale ha realizzato importanti progetti lavorando per Nestlé, Deutsche Bank, Swissair.

Paolo Ceola

Designer


Allievo di Enzo Mari, si laurea in disegno industriale a Firenze. Dopo la collaborazione con designer di fama internazionale si dedica alla ricerca sul senso del bello, dell’arte, dell’etica e della comunicazione. Nel 1991 apre il suo studio di design grafico e industriale. Ha lavorato per più di duecento aziende di successo, nazionali e multinazionali.

Rainer Bachschmid

Designer


Nato nel 1966 nei pressi del Lago di Costanza, dopo aver praticato l’attività di ebanista si laurea in Design Industriale all’Università di Wuppertal. Nel 2004 fonda in Svizzera la Rabadesign, la quale attualmente lavora con importanti aziende nazionali ed internazionali quali a Lumess, Bontempi, Topstar, Ibebi, Becker, Mercury, Maser, Viasit, Ronald Schmitt.

Sergio Mian

Architetto e designer


Nato a Padova, si laurea in architettura allo I.U.A.V. Nel 1988 alcune sue creazioni vengono pubblicate in “The Art of Seating” e, nel 1989, in “European Furniture”. Nel 1993 il regista R. Altman utilizza alcune sue realizzazioni in “Short Cuts”, miglior film al Festival del Cinema di Venezia e nel 2012 la sua sedia “Baba” viene utilizzata da Clint Eastwood come protagonista in uno dei suoi spettacoli elettorali.

Leonardo Rossano

Architetto e designer


Nato a Taranto, si laurea in Architettura a Firenze nel 1991. Dal ‘92 al ‘98 collabora con lo studio dell’ Arch. Claudio Nardi di Firenze, occupandosi di progetti di spazi commerciali e di immagine coordinata per boutiques di stilisti tra cui Dolce & Gabbana, G. Ferrè, Valentino. Dal 1998 svolge la libera professione progettando mobili, prodotti, spazi espositivi, curando l’immagine aziendale e la comunicazione.

Charles Godbout

Designer


Il designer industriale Charles Godbout, residente a Montreal, è stato fondatore e amministratore delegato di un’azienda manifatturiera specializzata nella produzione di sistemi ad alta tecnologia. Dopo diversi anni, è tornato al suo primo amore, il design di mobili, ed ha aperto il suo studio indipendente, Topo Design. Da allora si è costruito una solida reputazione come designer creativo e altamente qualificato, collaborando con diverse aziende di arredamento di livello internazionale.

Marco Nereo Rotelli

Artista


Nato a Venezia, dove si è laureato in architettura nel 1982.Egli ha creato negli anni una interrelazione tra l’arte e le diverse discipline del sapere, in particolare con la poesia. Le sue opere sono presenti in musei e importanti collezioni private di tutto il mondo. Di lui hanno scritto alcuni tra i più importanti critici d’arte e personalità della cultura internazionale.

Antonio Larosa

Designer


Nato e cresciuto in Italia, ha studiato Architettura e Design al Politecnico di Milano. Dopo la laurea si è trasferito negli Stati Uniti dove ha lavorato su diversi progetti di architettura, interior design e product design. E’uno dei designer più prolifici del mercato contract e i suoi lavori sono stati esposti nelle più importanti fiere internazionali a Milano, High Point, Chicago, Tokyo, Colonia, Mosca, New York e in gallerie di livello mondiale tra cui il Vitra Design Museum.

Pascal Bosetti

Designer


Dopo aver studiato come mastro artigiano nella lavorazione dei metalli, Pascal Bosetti si è laureato in arte e design alla Hochschule für Gestaltung und Kunst (Basilea, Svizzera). Nel 2015 fonda il suo studio a Monaco di Baviera e da subito si concentra sul design industriale, design di mobili e scenografie. L’approccio al design di Pascal Bosetti è caratterizzato da emozione, funzionalità e rigore nella forma. Provenendo dal mondo dell’artigianato, ha una passione speciale per i materiali, le loro proprietà e il loro utilizzo.

Technical Emotions

Architetto e designer


Technical Emotions è uno studio di design fondato da due sorelle spagnole nel 2010, Maria de les Neus Alos Palop, Architetto e Laia Alos Palop, Designer. Maria de les Neus Alos Palop dopo essersi laureata come architetto presso l’Università Politecnico di Valencia, in Spagna, ha maturato esperienza in diverse rinomate società di consulenza in architettura e design. Inizia a lavorare nello studio Ramon Pons Romaní di Valencia, per 5 anni ha collaborato a progetti di architettura e urbanistica, edifici residenziali privati ​​e collettivi, nonché a progetti per la pubblica amministrazione come strutture dedicate all’istruzione o legate all’assistenza sanitaria. Nel 2008 si è trasferita a Milano, ha collaborato con l’ufficio di progettazione e architettura Sawaya & Moroni, lavorando come project manager. Laia Alos Palop si è laureata come designer industriale presso l’Università Cardenal Herrera – CEU di Valencia, in Spagna, dove ha anche seguito un master post-laurea in design industriale e grafico, illuminazione e settore automobilistico. Ha iniziato la sua carriera professionale presso Dosmo Disseny S.L., Valencia. Si trasferisce a Milano, in Italia, insieme a sua sorella, collaborando per Sawaya e Moroni. Nel 2010 si è trasferita in Olanda, dove ha collaborato presso Wetzels Brown Partners (Amsterdam) in diversi progetti.